Day By Day

Effetti collaterali del drostanolone

Vale la pena menzionare alcuni effetti collaterali di Drostanolone. Sebbene siano relativamente bassi rispetto a molte altre sostanze, vale la pena conoscerli per evitare che vengano consumati correttamente.

Effetti estrogenici

Come accennato, il drostanolone non aromatizza, né ha un effetto di potenziamento del progesterone. Pertanto, non provoca effetti come: ginecomastia, aumento della ritenzione idrica, aumento della pressione sanguigna e così via. Tuttavia, a seconda del ciclo in cui ti trovi, potrebbe essere necessario (perché stai assumendo altri farmaci) utilizzare agenti antiestrogenici drostanolone.

Effetti androgeni

Poiché Masteron è un derivato del diidrotestosterone (DHT), può causare effetti androgeni come: lo sviluppo di acne, pelle grassa, calvizie nelle persone con la maggiore tendenza, una maggiore probabilità di cancro alla prostata, tra gli altri.

Questi effetti sono particolarmente evidenti per le donne, tra cui: ingrossamento dei capelli, riduzione del seno, deformità genitale, infertilità, riduzione della voce, ecc.

È importante ricordare che Masteron non viene metabolizzato dall'enzima 5-alfa reduttasi, che converte il testosterone in DHT. Pertanto, gli inibitori di questo enzima, come la finasteride, non avranno alcuna attività per ridurre questi effetti collaterali e potrebbero influire negativamente sul ciclo.

Effetti cardiovascolari

Masteron (Drostanolone) può aumentare i livelli sierici di colesterolo, provocando la tendenza a sviluppare malattie cardiovascolari.

Come quasi tutti gli steroidi anabolizzanti, provoca anche una diminuzione dell'HDL (colesterolo buono), una lipoproteina che trasporta i lipidi associata alla protezione cardiovascolare, e un aumento del colesterolo LDL (cattivo), che è una lipoproteina che trasporta i lipidi. associato allo sviluppo di malattie cardiovascolari.

Masteron causa più problemi cardiovascolari rispetto ad altri farmaci come il nandrolone. Drostanolone non deve essere utilizzato da persone che hanno la tendenza a sviluppare malattie cardiovascolari.

Le persone in generale devono seguire un buon protocollo alimentare per alleviare questi effetti collaterali, che include in particolare gli acidi grassi essenziali e gli Omega 3 (olio di pesce).

c27f288ecc765478640ca8159b58fee1